Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘bella’

Diario di Bordo del 23 Febbraio 2011: Pensieri Sparsi

 

by fearsomefaerie.deviantart.com

 

 

Ci risiamo…
Sono in un periodo strano, in cui mi sembra di stare sospesa a metà fra la Terra e il Cielo.
Ma nonostante le vertigini e il corpo addormentato non me la passo male. 😉

 

 

Chissà come, troviamo sempre il modo di ricostruirci daccapo, ancora e ancora e ancora e ancora
Magari partendo da un bel libro, che leggiamo chiusi dentro la cameretta ma che ci fa viaggiare con la fantasia, eh?

 

 

Vorrei che fosse chiaro: io sono davvero molto, molto Ignorante.
Perciò se fino ad ora, qui e altrove, ho dato l’impressione di quella che scrive o disserta per far vedere che o per convincere altri con le sue tesi, me ne scuso.


Tratto questo blog come fosse un telefono e voi gli amici da chiamare.
Quelli con cui parli per ore, con cui litighi, a cui dedichi una canzone, che cerchi di aiutare nei momenti difficili, con cui ridi delle cazzate più assurde e a cui dai consigli di lettura.

Che poi questo blog sia andato oltre, permettendomi di conoscere delle persone stupende, lo vogliamo dire?

 

A volte ci penso, sì…
Twilight, “quello schifo di libro” su cui ormai si è vomitato abbastanza, anche quelli che magari ne parlano bene per non fare gli snob, sotto sotto o quelli che una volta mi piaceva ma adesso per fortuna sono cresciuta. Certo, salvo poi raccontare a tutti che ha pianto leggendo Io Sono il Numero Quattro.
Whatever

Ecco, fa un certo effetto.

 

 

In questo periodo, nonostante il Dolore, posso essere felice delle piccole cose senza pretese, quelle che scopro, imparo, condivido, scrivo…per non parlare delle persone straordinariamente coraggiose che mi circondano e che a dispetto della lontananza riescono ad essermi vicine.

 

Potrei scrivere tante cose adesso, provare a spiegare cosa intendo esattamente ma non basterebbe un post, sarebbe anche troppo palloso da leggere e oltretutto rischierei di essere fraintesa.

 

 

Volevo solo salutare la mia Mari, perchè il suo modo di lottare contro Big C. la rende più Bella, Fiera, Forte e Splendente di una Stella Nana. E non sa quanto sia d’ispirazione per me e tutti quelli che hanno la fortuna di conoscerla!

 

 

P.S.: Ho aggiustato un pò il blog dandogli una parvenza di ordine… impressioni? 😛

 

 

Annunci

Read Full Post »

Sun of A Gun by Oh Land

 

Dannatamente bella, creepy, spaziale e classica


In una parola
Inspirational

 

 

TESTO:

Once burned, twice shy
Too much of your light make me blind
I’d wait all night
But you left one too many times
I want to change the orbit
Don’t care what you do now
I want to live in darkness
Don’t want to be spun around

 

You go down, down, down
I fall out of love with you
Come back round, round, round
You sun of a gun
You go down, down, down
This time I won’t save you
When you drown, drown, drown
You sun of a gun
You sun of a gun


Birds sing for you
You can make the blue sky blush
You’ve got them all fooled
But I am burned out on this rush
I want to change the orbit
Don’t care what you do now
I want to live in darkness
Don’t want to be spun around


You go down, down, down
I fall out of love with you
Come back round, round, round
You sun of a gun
You go low, low, low
This time I won’t save you
When you go, go, go
You sun of a gun
You sun of a gun


Grey sky creepin, disappearing
Bye, bye feeling
Heart you’re stealing

 

You go down, down, down
I fall out of love with you
Come back round, round, round
You sun of a gun
You go down, down, down
This time I won’t save you
When you drown, drown, drown
You sun of a gun
You sun of a gun
You sun of a gun

 


Read Full Post »

Stento a crederci anche io… ma ce l’ho fatta!
😀

Ho superato questi giorni infernali e approfittato di un rinfrescante temporale estivo per editare questa Terza Puntata di In My Pants, che si distingue per alcuni importanti dettagli:

la presenza della Guest Star Marvit, co-fondatrice del blog Gli Shadow Soldiers Italiani

l’argomento su cui è incentrato il nostro dibattito: la versione cinematografica di Eclipse (Terzo Libro della Saga di Twilight)

la dedica finale ad Alessandra e alla sua piccola Giada :*


A solito, cito quello che è diventato praticamente una sorta di Disclaimer per In My Pants:

Per coloro che passando da questo blog ascoltano per la prima volta anche questo podcast, ricordo che il tutto è creato, gestito e prodotto con passione e goliardia, senza nessuna pretesa. Gli interventi sono personali come una chiacchierata fra amici, liberi e disponibili al confronto. Il dibattito è aperto. Non amo gli assolutismi ma il costante sviluppo e arricchimento di contenuti, sempre nel rispetto di ciascun intervento, sia scritto che registrato su podcast. Perciò siete avvisati! 😀


E ora BUON ASCOLTO!

[blip.tv ?posts_id=3943788&dest=-1]

Per scaricare la Terza Puntata di In My Pants Podcast: tasto destro e salva come da qui

Trovate In My Pants anche nello Store di iTunes, downlodabile gratuitamente a questo indirizzo.

P.S. Se vi siete persi le puntate precedenti, le trovate qui e qui

Read Full Post »

E’ la prima volta che scrivo su questo blog di un argomento che mi sta profondamente a cuore

Non l’ho mai fatto perchè quando si trattano certi temi è facile essere mal interpretati, sia in senso posiivo che negativo.
E’ un argomento molto delicato per me, soprattutto perchè all’inizio di quest’anno l’ho fatto diventare anche un impegno personale. E se Dio vuole, voglio portarlo avanti fino al giorno in cui lui avrà terminato gli studi.
Sì, sto parlando di un bambino, per la precisione birmano, che ho adottato a distanza all’inizio del 2010 grazie all’Organizzazione Umanitaria (Non Governativa) denominata Terre Des Hommes.

(altro…)

Read Full Post »

Caro Hans Christian,

magari le 205 candeline le spegneremo noi per te, soffiando forte su una torta magicamente apparsa da un forno fatato. Perchè oggi, 2 Aprile, ricorre la tua data di nascita (anno 1805).

Papà di personaggi come il Brutto Anatroccolo, la Sirenetta, il Soldatino di Piombo, Pollicina e la Piccola Fiammiferaia, per citare i più conosciuti, sei fra gli scrittori di fiabe più importanti della letteratura internazionale. I parti della tua fantasia hanno contribuito all’educazione e alla crescita di milioni di bambini in tutto il mondo, entrando nella tradizione popolare e culturale fino ai nostri giorni.

Gli autori di oggi fondano le loro ispirazioni letterarie su basi solide, per poi spiccare il volo in direzioni di altre mete fantastiche. Perciò non possiamo assolutamente dimenticare anche il tuo prezioso contributo, così tanto amato.

Oggi anche il più famoso motore di ricerca al mondo aka Google ha deciso di renderti omaggio, attraverso 5 diversi headliner-tematici ispirati alle tue fiabe (per vederli tutti basta cliccare sulla freccettina che appare in basso, a destra del titolo). Così non mi resta che chiudere questo post Augurandoti un Buon Compleanno, ovunque sia l’Anima Tua…
Sul fondale di un laghetto abitato da ninfe dispettose o nel nido di un volatile dal piumaggio arcobaleno,
Grazie!

Per saperne di più sulla vita di questo scrittore e poeta danese cliccate qui.

Read Full Post »

Sono qui, dopo più di un anno di blog tematico e un canale su YouTube pieno di vlogs che in realtà chiamerei esperimenti in video.
E vorrei ricominciare da capo.
Sì.
Per vedere che effetto fa.

(altro…)

Read Full Post »

visualizzate in HQ per una migliore qualità video

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: