Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘primavera’

 

Giornalisticamente parlando, le brutte o cattive notizie fanno più ascolti e viaggiano più veloci di quelle buone.

Ma in tempi di Crisi e Guerra Mediatica, aggiungerei io, è assolutamente necessario diffondere anche quelle belle. Perchè ci danno speranza e testimonianza che i nostri sforzi non sono andati vani.


Bisogna restare in guardia e continuare a lottare, perchè le cose migliorino.

Ricordatevi che siete voi gli Harry Potter del nostro Paese, della vostra comunità, grande o piccola che sia.
C’è e ci saranno sempre Mr V e i suoi scagnozzi a mettervi i bastoni fra le ruote ma voi in compenso siete i boys e le girls who lived!
Non so se mi spiego. 😉


Perciò sì: vi ricordate la favoletta del Rogo di Libri che avevo scritto su questo blog qualche giorno fa?

Beh la cosa si è risolta per il meglio e potete leggere notizie sul blog della Zia Lippa aka Loredana Lipperini, a questo e quest’altro post.
Gioite Miei Prodi

 

Uno dei commentatori più attivi di questo blog, Knives, mi ha ricordato che ho anche altre notizie felici per tutti i lettori e le lettrici che passano di qui. Tenetevi forte:

 

1. Le riprese di City of Bones aka Citta di Ossa (il primo libro della Saga scritta dall’americana Cassandra Clare, che presto sarà tradotta in un film) inizieranno ad aprile di quest’anno. Per maggiori info collegatevi al blog delle Nephilimforce italiane, sempre aggiornatissimo!

 

2. Come molti di voi già sanno, anche la Saga di Hunger Games di Suzanne Collins sta per essere tradotta in pellicola e un paio di giorni fa è circolata la notizia ufficiale sull’uscita nelle sale, che sarà Marzo 2012. Indipercui, se i conti tornano dovrebbero inziare anche loro a girare il film in primavera…

 

3. L’altro giorno ero all’ufficio postale e ho adocchiato una copia di The Host aka L’Ospite di Mrs Stephenie Meyer sullo scaffale dei libri. Per chi me l’aveva chiesto tempo fa, sì era la versione con il capitolo aggiuntivo, che la zietta ha scritto nel momento in cui ha incontrato i produttori e lo sceneggiatore della versione cinematografica. Avete capito bene, se c’era fra voi chi ancora non sapeva, anche The Host diventerà un film (niente a che fare con Twilight, ve lo assicuro; chi c’è dietro ha le ovaie d’acciaio e lo dimostrerà). Perciò per tutti coloro che vogliono acquistare la copia con il capitolo mancante, la trovate in libreria o male che vada alle Poste 😀
Fonti super segretissime, mi hanno inoltre confermato che fra un paio di mesi dovremmo cominciare ad avere notizie più succulente anche su questo nuovo progetto. Incrociamo le dita.

 

4. Restando su Stephenie Meyer, il 12 Aprile uscirà anche la tanto attesa The Twilight Saga: The Official Illustrated Guide. Sì esatto, nel frattempo il libro è diventato “illustrato” e costicchierà un pò (negli States praticamente 25 dollari). A me sinceramente queste operazioni di marketing mi fanno un pò storcere il naso ma fra voi c’è sicuramente qualche affezzionatissima della Saga che non si farà sfuggire questo pezzo del puzzle. Perciò mi sembrava giusto girarvi la news.

 

restate sintonizzati per altre novità.


Passo e chiudo 😀

 

 

 

Read Full Post »

 

Mi sono svegliata in un Sogno di Ghiaccio
Amore Mio,
un Giorno di brezza gelata che abbaglia occhi spenti.

 

Al principio di un sentiero
Amore Mio,
una lingua sinuosa che attraversa scheletri di bosco, nell’eco silenzioso dell’Inverno.


Stupende Tristezze d’Oro giocano fra il Cielo e le dita della Terra.
Il timido calore taglia fiocchi di nuvole schioccanti
e mentre cerco di seguirle

gli scarponi affondano, mordendo marciapiedi di candore.


Dove sei Amore Mio?


C’è un sussurro nell’Aria quieta,
un Azzurro Sincero,
un Odore di Freddo che pizzica e taglia il respiro.


E’ così Vasto e Brillante
Amore Mio,
perchè non sei qui con me?


Ferma ad ascoltare questo Mondo Ghiacciato
resto,
mentre il lento planare di piccole ali scure cercano cibo.


E’ così Bello e Terribile
Amore Mio
che il mio lento osservare prende forma di un diamante sul viso.


No
non sono triste,
c’è troppa Luce
E ho appena fatto metà del percorso.


Due taglienti fessure azzurre si sporgono e fissano curiose.
Vorrei vivere come loro
penso.
Vorrei essere quella Vita,
restare qui per sempre e aspettare la Primavera.
L’Estate
e poi ancora l’Autunno e a capo.


Ma dove sei Tesoro Mio?


Sono Sola in questo Sogno di Ghiaccio
un cappotto rosso su uno splendente tappeto gelato.


Sudo
stanca e Felice, Amore Caro.


Ho fatto una sciarpa e un cappellino di pensieri, per tenermi caldo.
Sono arrivata in fondo al sentiero e il bosco non fa più Paura.


Della Musica viene da quel Villaggio
laggiù,
ed è un giorno di Festa.

 

Ma ricominciano a cadere!
Proprio ora, Amore,
le vedi?
Stelle d’acqua sulle mani guantate,
sulle assi del recinto,
e su quel pino di luci elettriche.


Abbracciano le pieghe del cappotto,
scrivolano,
danzano,
dappertutto!

Ma perchè non sei qui?


E’ un Sogno,
solo un sogno
è L’Origine Nascosta.

 

 

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: