Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘sonno’

 

photo by: ssuunnddeeww.deviantart.com

 

Due pesciolini nell’erba

Io & Te

Arcobaleni coraggiosi

Tu & Io

In questo bagno d’umidità estiva
Oggi sì

che quasi muoio di sete


– Sofy? -, il cielo esiste solo per te.

Ricami di fragili smalti, rosa confetto.

– Hey – le mie palpebre tremano.

 

Oggi lo dice
Lo sento
Oggi sì

 

Il sole mi schiaccia, io resisto.
La stagione bruciante non vincerà.

Stringo forte il mio oceano biondo.

 

– Stracci di blu! –  sorride il mio Amore! d’una vecchia storiella che solo noi.
Gelato crema e lampone

 

Ho il volto bagnato
Lo bacia

E’ una Gioia
Espongo tutto
Ciò che ho, ciò che sono.


– Sof? –

Lo dice
Oggi
me lo sento
Oggi sì

– La tua bocca di pesca… – brilla tutto.

 

E’ un sogno
non il sonno
ad esser pesante.

Ma tu ci sei dentro
La graticola, Amore


– Fa male? – in sussurro.

Ombre del mio Angelo, su questo cielo allagato, i fiori e noi, il prato.

Non sento dolore: – No –

 

E’ lei che fa perdere il tempo, mi apre il respiro.
Ora il fuoco è anche dentro

Lo dice, lo dice
Oggi sì

 

La nostra
una catenina, ciondola sulla clavicola
vien giù lungo il collo di seta
un pegno del cigno dagli occhi blu.

 

Sono persa
il profumo di un Nome
la sua lingua disseta


E’ troppo bello
Ferma!
Non so dire basta
Ferma, adesso!


Ali
le sue
dappertutto.

 

– Sofy? –

Sospiro

– Ti Amo –

 

Dolce è morire.

 

Annunci

Read Full Post »

 

Ieri notte

quando ragnatele di ansie tristi e soffocanti

il mio Sonno scheggiato

Morfeo vinto

da umida angoscia strisciante

 

Ho pensato a te.

 

 

Bellezza di occhi sinceri

il modo di guardarci dentro

senza dire niente.

 

 

Ho sentito.

 

Le tue mani

Adoro

suonare leggere la mia pelle nuda.

 

 

Le tue

tenere, intorno al mio viso

quasi piango di Gioia

 


Sei Tu

il modo in cui mi vuoi

ritmo

i nostri passi sull’asfalto

sussurri il mio nome

espressioni buffe

 

e ho Sorriso

sì.

 

 

La strada del tuo odore

Io Amo

oziare nell’incavo del nostro collo

brividini

i tuoi Baci.

 

 

Non è mai stato così

lo so

Non mi sono mai sentita così

a posto

con me stessa.

 

 

Come se potessi lasciare fuori

semplicemente

quelle cose orribili

che mangiano da dentro

 

 

Posso chiudere il cancello alle spalle

percorrere il vialetto alberato

il Nostro Sogno

perdere le dita nel pelo soffice e striato

Abercrombie, il suo nome

infilare le chiavi nella toppa e

aprire la Porta di Casa

 

 

Ieri notte ho trovato l’antidoto

Ho pensato a te.

 

La Mia Clessidra

la Sabbia calda e setosa

l’unica a cullarmi e darmi conforto.

 

 

Ora provo a rifarlo

Voglio

addormentarmi nel pensiero di Te.

 

Read Full Post »

Sono le ore 1:12 e non riesco a smettere di mandare a loop questo pezzo.
Resta in fissa fissa a palla nelle cuffie


(altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: